Cade con la bici da downhill: traumi e fratture per giovane

Ragazzo di Mariano Comense infortunato sulla pista nera "Valle delle streghe", nel tratto che ricade su Campodolcino. Soccorso con l'elicottero, è stato trasportato all'ospedale di Lecco

L'intervento dei tecnici del Cnsas

Sabato pomeriggio intorno alle ore 14 i tecnici del Cnsas sono stati allertati da Soreu delle Alpi per un ciclista infortunato, un ragazzo di circa 30 anni di Mariano Comense.

Il giovane stava affrontando la pista nera di downhill conosciuta come "Valle delle streghe", nel tratto che ricade su Campodolcino, a quota 1.850 metri di altitudine. Al secondo salto ha perso controllo della bicicletta ed è caduto violentemente a terra, riportando nell'urto un forte trauma alla schiena e la sospetta frattura della clavicola.

Brutta caduta nei boschi di Casargo: donna soccorsa con l'elicottero

I tecnici Cnsas hanno operato in collaborazione con l'elisoccorso di Como. Il ferito è stato immobilizzato e trasportato per alcuni metri, poi caricato sull'elicottero per il trasporto in ospedale al Manzoni di Lecco. Sul posto, oltre a sei tecnici della stazione di madesimo della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna, anche i militari del Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Dopo oltre un anno il Ponte San Michele riapre al traffico veicolare

  • Aggiudicati all'asta altri due beni immobili di proprietà del Comune di Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento