menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Extracomunitario residente nel lecchese arrestato a Padova per traffico di stupefacenti

I "Baschi Verdi" del Comando della Guardia di Finanza, con l'ausilio delle unita' cinofile, lo hanno fermato e denunciato nei pressi della stazione

Due extracomunitari sono stati fermati e  uno di loro e' stato arrestato con l'accusa di traffico di sostanze stupefacenti; sequestrato anche oltre 1 kg di droga tra hashish e marijuana.

É stato un Labrador delle unità cinofile a smascherare i due trentenni, un nigeriano residente in provincia di Lecco e un uomo di origini lituane, residente in provincia di Padova. 

Il nigeriano si trova nella situazione peggiore perché è stato trovato in possesso di circa 1.000 grammi di marijuana e, come disposto dall'Autorità Giudiziaria, immediatamente tratto in arresto e condotto presso la casa circondariale di Padova via Due Palazzi; per il lituano, invece, e' scattata la sola denuncia a piede libero, poiché trovato in possesso di circa 24 grammi di hashish.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento