menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raid in una villetta di Cernusco, due ladri aggrediscono il figlio 14enne

E' successo domenica intorno alle 15.50 in via San Dionigi, zona residenziale di Cernusco nelle vicinanze di Moscoro

Sono entrati in casa con il viso nascosto dal passamontagna e hanno aggreddito un ragazzino di 14 anni in pieno pomeriggio. E' successo domenica intorno alle 15.50 in via San Dionigi, zona residenziale di Cernusco nelle vicinanze di Moscoro. 

Due uomini sarebbero entrati da una finestra nella villetta di via Dionigi convinti che fosse vuota. Invece si sono ritrovati davanti il figlio dei proprietari di 14 anni rimasto a casa mentre la mamma accompagnava a Merate la sorella. Alla vista del ragazzo, i due ladri lo hanno spinto contro un cassettone facendolo finire a terra. "Si è spaventato, ma sta bene", racconta la mamma del ragazzo Suky Sordi. 

Non è la prima volta che dei ladri entrano in casa della famiglia: già un po' di tempo fa, ignoti si erano intrufolati dal soggiorno alzando la vetrata e avevano rubato tutti i gioielli della mamma, come riportato da La Provincia di Lecco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento