menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba portafoglio su un autobus: donna arrestata dalla Polizia

Il fattaccio in pieno centro: colpevole una comasca di mezza età

E' stata arrestata con l'accusa di furto aggravato una donna di 55 anni residente a Olginate Comasco che, nella mattinata di domenica 14 gennaio, ha sottratto insieme al figlio un portafoglio a un giovane nigeriano di soli 22 anni mentre si trovavano su un pullman di linea. Questa la dinamica: la donna comasca, una volta arrivata in piazza Lega Lombarda, ha allertato una squadra della Volante di Lecco; la rea, che si trovava in compagnia del figlio 15enne, ha lamentato di essere stata aggredita dal giovane africano.

Gli agenti della Polizia hanno ascoltato la versione del nigeriano, che ha fatto presente di come i due italiani gli sottratto il portafoglio durante la corsa del bus. L'intervento degli agenti ha costretto madre e figlio a consegnare la refurtiva: nella borsa della donna sono stati rinvenuti 475 euro e trenta franchi svizzeri.

La donna è stata condannata a quattro mesi di reclusione dal Tribunale di Lecco; alla pena, sospesa, è stata aggiunta una multa di 140 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento