Ruba bottiglie di vino all'Esselunga, arrestato pregiudicato di Rovagnate

L'uomo aveva cercato di trafugare quattro bottiglie pregiate

Arrestato in flagrante per il furto di alcune bottiglie di  vino pregiato: nel tardo pomeriggio di ieri 17 febbraio le manette sono scattate ai polsi di C. G., pluripregiudicato 40enne di Rovagnate.

L'uomo è stato bloccato all'Esselunga di Cernusco Lombardone, dopo aver tentato di allontanarsi con quattro bottiglie di vino del valore di circa 120 euro, senza averle pagate alla cassa.

Una volta giunti sul posto e completati i necessari accertamenti, i carabinieri hanno arrestato il 40enne per furto aggravato.

Trascorsa la notte nella camera di sicurezza della caserma di Merate, l'uomo è stato processato per direttissima questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

Torna su
LeccoToday è in caricamento