menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gilardoni Raggi X

Gilardoni Raggi X

Gilardoni Raggi X, lavoratori e sindacati: "Totale fiducia a Marco Taccani"

La decisione del Tribunale di Milano circa il ruolo di amministratore è stata rinviata di qualche giorno

I giudici del Tribunale di Milano che - oggi, lunedì 5 giugno - avrebbero dovuto esprimersi circa chi sarà il prossimo amministratore giudiziario della Gilardoni Raggi X hanno, di nuovo, rimandato la decisione. La speranza dei dipendenti, così come dei sindacati, è che venga confermato Marco Taccani Gilardoni, già in carica da 8 mesi, quando venne destituita la ex manager-padrona Maria Cristina.

Si legge in una nota congiunta:
Le maestranze e La Rsu della Gilardoni Spa unitamente alle Ooss Fim Cisl MB Lecco e Fiom Cgil Lecco apprendono dell'ulteriore rinvio deciso dal Tribunale di Milano in merito alla vicenda relativa all'amministrazione giudiziaria affidata al dott. Marco Taccani Gilardoni.
In tale contesto, unitamente e con tutta la preoccupazione del caso, i dipendenti, tutti, esprimono la loro totale fiducia nella persona di Marco Gilardoni che in questi mesi ha svolto il suo compito con impegno, perizia e competenza riportando la situazione alla normalità dal punto di vista produttivo amministrativo e delle relazioni sia sindacali che personali.
Ci auguriamo che il Tribunale dopo le dovute valutazioni possa dare il giusto segno di continuità trovando una soluzione adeguata che non contempli il ritorno di personaggi del passato e che possa far si che quello che è stato costruito in questi mesi non sia reso vano.
Tanto ci aspettiamo e volevamo segnalare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento