Incendio alla Limonta Spa di Costa Masnaga, cinque uomini in ospedale

Le fiamme si sarebbero sprigionate da un macchinario: leggermente intossicati i lavoratori, trasportati agli ospedale di Erba e Cantù

(Foto di repertorio)

Paura in serata a Costa Masnaga, all'interno dello stabilimento della Limonta Spa, dove si è sprigionato un incendio. Le cause sono al vaglio delle forze dell'ordine e dei Vigili del fuoco, ma sembrerebbe che le fiamme siano scaturite da un macchinario.

Incendio alla Limonta di Costa Masnaga: quattro intossicati

Sul posto si sono portati i pompieri e i Carabinieri di Merate, così come i mezzi di soccorso, tre ambulanze, per cinque lavoratori fra i 30 i 57 anni rimasti leggermente intossicati. Le loro condizioni, stando a quanto appreso, non sarebbero gravi: sono stati trasportati agli ospedali di Erba e Cantù con codici gialli e verdi.

Lo scorso giugno la Limonta era stata interessata da un altro episopdio simile, in quella occasione con quattro persone intossicate dai fumi di materiale trattato all'interno dell'azienda, dal quale le fiamme avevano avuto origine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento