menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Lago di Como visto dall'astronauta Paolo Nespoli

Il Lago di Como visto dall'astronauta Paolo Nespoli

"Lake Como? All'altezza della sua fama": il riconoscimento arriva dall'Oceania

Il "New Daily" ha inserito la località tra le quindici più rinomate del Mondo intero

L'arrivo della bella stagione fa scattare, a Lecco e non solo, la querelle relativa al turismo. Una discussione che, evidentemente, affligge più chi vive queste zone e meno chi vi arriva in veste di turista. Il Lago di Como è sempre descritto come una sorta di paradiso terrestre. A metterci sul tetto del mondo questa volta è l'australiano "New Daily", con un articolo in cui elenca alcune tra le più importanti icone turistiche del globo all'altezza della loro fama.

Si passa dal Macchu Picchu in Perù alla Sagrada Família di Barcellona, da Dysneyland in California al French Quarter di New Orleans, dal Taj Mahal in India al nostro Lake Como, il cui successo è principalmente attribuito alle ville di persone ricche e potenti che nel tempo  hanno contribuito a costruire "Como the belle". Fa quasi impressione, rispetto alla percezione spesso critica alle nostre latitudini, leggere quanta sincera ammirazione ci sia per il nostro territorio: "antichi sentieri, bellissimi villaggi sulle rive, i grandi giardini".

Leggi l'articolo su "New Daily"

A seguire troviamo poi in questo magnifico giro del mondo la Grande Muraglia in Cina, le Victoria Falls in Zambia, Lincoln Monument a Washington, Pompei (unica altra meta italiana citata tra quelle all'altezza nell'articolo), lo Yosemite National Park in California, le Iguazu Falls tra Argentina e Brasile, le Piramidi in Egitto.

Ci sono anche tre località che secondo il reportage non sono invece all'altezza della loro fama: Ayers Rock in Australia, la Grotta Blu di Capri e Carcassonne in Francia.

La notizia su QuiComo.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento