menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, aggredisce i passanti a colpi di martello: fermato

Gli agenti della Polizia Locale lo hanno fermato nella serata di lunedì 13 febbraio in Municipio

Un estintore come ariete, per scagliarsi contro i distributori automatici di Palazzo Bovara. Era agitato, pericoloso ed aggressivo il 46enne italiano fermato dalla Polizia Locale di Lecco nella serata di ieri, lunedì 13 febbraio, al piano terra del Municipio.

Un intervento risultato determinante per fermare i danneggiamenti in atto, che ha obbligato gli agenti ad usare lo spray al peperoncino per contenere il malintenzionato, che li stava prendendo a spinte e calci. Un intervento ancor più risolutivo perché, una volta immobilizzato, "gli agenti hanno notato in lui parecchi aspetti somatici ricollegabili al soggetto che, nei giorni scorsi, aveva aggredito alcuni passanti con un martello nelle vie di Lecco", raccontano dalla Polizia Locale.

Il Magistrato di turno, informato dei fatti, ha disposto il trasferimento del fermato in ospedale per essere sottoposto ad accertamenti psichiatrici che, nella giornata di oggi, sono culminati in un trattamento sanitario obbligatorio.

Una delle vittime, intanto, aveva riconosciuto nella persona fermata chi l'aveva aggredita con un martello, ferendola al capo, ed il 46enne è stato, quindi, denunciato per tutti i reati di cui si è reso responsabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento