menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commercio: 100mila euro a Lecco per riaprire le saracinesche

Regione Lombardia, con il bando STO@2020, ha stanziato 7,5 milioni di euro

C'è anche Lecco tra i beneficiari del bando Sto@2020, promosso da Regione Lombardia e supportato da 7,5 milioni di euro per rilanciare i centri urbani e combattere la desertificazione commerciale.

«Attraverso questa iniziativa - spiega Mauro Parolini, assessore allo sviluppo economico - sono nati 19 progetti di rilancio innovativi e molto strutturati. Tutti puntano sull'aggregazione e la corresponsabilità e hanno l'obiettivo ben dichiarato di rendere più vive le vie commerciali di queste città con eventi ed iniziative speciali, più belle e attrattive per gli interventi sull'arredo urbano e, soprattutto, più interessanti dal punto di vista imprenditoriale grazie alle attività sui negozi sfitti, gli incentivi per riaprire le saracinesche chiuse e i servizi vantaggiosi che i Comuni mettono a disposizione».

La misura si chiama "Stoà" a ricordare il portico colonnato che, nel mondo greco e romano, contornava la piazza, l'agorà, centro di tutte le attività sociali ed economiche. «I porticini - prosegue il consigliere Mauro Piazza - rappresentano ancora oggi, nei centri dei nostri paesi e nelle città, un centro commerciale naturale all'aria aperta, un'unicità tradizionale che merita di essere ripensata, rilanciata e valorizzata attraverso azioni moderne ed innovative, che tengano conto dei profondi cambiamenti economici che negli ultimi anni hanno portato alla chiusura di molti negozi».

Per il progetto denominato "Il centro shopping Lecco" è stato stanziato un contributo pari a 100.000 euro.

CS 2017-03-22 stoa-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento