rotate-mobile
Cronaca Via Ramello

Esce di casa minacciando il suicidio, rintracciato dalle forze dell'ordine

L'uomo di Laorca era uscito di casa dopo una violenta lite con i famigliari, minacciando di farla finita

È uscito di casa minacciando il suicidio, dopo una violenta litigata con i familiari: intorno alla mezzanotte di oggi 15 dicembre un 47enne del rione lecchese di Laorca è stato rintracciato dalle forze dell'ordine prima di compiere un gesto estremo.

I parenti, preoccupati dalle sue minacce, hanno chiamato il 112, e le ricerche sono partite subito dall'abitazione della famiglia, in via Campanello: sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari del 118, anche vigili del fuoco, carabinieri e agenti della Questura. 

L'uomo è stato trovato, illeso, mentre camminava in via Ramello, poco distante da casa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa minacciando il suicidio, rintracciato dalle forze dell'ordine

LeccoToday è in caricamento