menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, Nameless 2014

E' stato presentato oggi l'aftermovie ufficiale di Nameless 2014.

Oggi, nella Sala Conferenze della Confcommercio di Lecco, è stato presentato ufficialmente l’aftermovie (il film ufficiale) di Nameless 2014, il festival svoltosi dal 30 maggio al 2 giugno all’ Area Spettacoli di Viale Brodolini, con la partecipazione di artisti di alto profilo internazionale quali NERVO, R3Hab e Congorock. E’ stata l’occasione migliore per presentare un dettagliato resoconto della seconda edizione, fornendo numeri più che dettagliati e dando vita ad una tavola rotonda che ha coinvolto le Istituzioni della Città. Di seguito le dichiarazioni più rilevanti delle personalità intervenute.

“Siamo pronti per la terza edizione di Nameless, in programma il prossimo anno in concomitanza con il ponte del 2 giugno -dichiara  Alberto Fumagalli, amministratore aNight - Felici di essere diventati uno degli eventi elettronici più importanti d’Italia, consapevoli del prezioso contributo ricevuto dalle Istituzioni, anche perché l’età media della società organizzatrice (aNight – nda) è di 26 anni. Ci abbiamo creduto e penso che non si possa che crescere. Il prossimo anno vogliamo incrementare l’offerta sul fronte turistico, con pacchetti mirati; farlo diventare un evento sempre più di rilevanza nazionale ed internazionale, così come ad inizio 2015 partirà un tour promozionale di Nameless in tutta Italia”. 

“Nameless è stato un successo, frutto di un lavoro di squadra, -commenta Alberto Negrini, responsabile Confcommercio Lecco- con una serie di importanti miglioramenti rispetto alla prima edizione. Credo che il compito di un’ Amministrazione sia ascoltare, poi capire, e poi agevolare e supervisionare affinchè tutto si realizzi nel rispetto della realtà cittadina. Tutto questo, nel caso di Nameless, ha funzionato”.  

“Abbiamo capito che Nameless non sarebbe stato il solito Festival, - sottolinea Armando Volontè, Assessore al Turismo del Comune di Lecco- ma avrebbe significato qualcosa di diverso; il turismo per vocazione, in questo caso specifico quello musicale, necessita infatti di contenuti. Nameless sta diventando sempre più importante, alimentato sia dai social network e dai passaparola. Nel 2015 saremo tutti impegnati per l’Expo, invito gli organizzatori a trovare un collegamento sia con l’Expo sia con il cibo, tema essenziale dell’Expo”. 

“Nameless? Un’attività imprenditoriale ben fatta, -conclude Michele Tavola, Assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili del Comune di Lecco- fatta da giovani e con una ricaduta in termini di indotto e di visibilità: un’eccellenza nel suo ambito. La figura del dj e gli eventi correlati generano un’industria del divertimento ed hanno un’indubbia valenza culturale”.  

L’aftermovie di Nameless sarà visibile on line sul canale ufficiale Youtube della manifestazione in concomitanza con l’Amsterdam Dance Event, la più importante rassegna mondiale dedicata alla musica elettronica, in calendario da mercoledì 15 a domenica 19 ottobre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento