rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Lecco, pulizia straordinaria: tocca a lungolago e Germanedo

«In questo modo rispondiamo alle richieste dei cittadini che giustamente pretendono una città pulita in cui vivere e attrarre turismo»

La sperimentazione non si ferma in Viale Turati. Dal mese di dicembre - infatti - la pulizia straordinaria "toccherà" anche il lungolago e il "Villaggio" di Germanedo.

In particolare, sul lungolago è prevista - ogni 2° martedì del mese, dalle 7 alle 8 - la pulizia del tratto compreso tra il distributore alla Caviate e intersezione con via L. Da Vinci, compreso il parcheggio "Canottieri" e via Nullo, fino a incrocio con via Raffaello. Inoltre, sempre nelle stesse date, ma dalle 6 alle 7, la pulizia riguarderà il parcheggio Lungolario Battisti (in gestione a Linee Lecco, lato lago); mentre il lato opposto (Larius), da intersezione con via L. Da Vinci al distributore alle Caviate, verrà pulito ogni 2° mercoledì del mese, dalle 7.30 alle 9.30.

Il 1° intervento è in programma martedì 13.

Nel mese di dicembre saranno - invece - 2 le operazioni di pulizia straordinaria del "Villaggio" a Germanedo (via Dalmazia, via Magenta, piazza V Alpini, via Gradisca); ovvero: venerdì 2 (ore 8-12) e venerdì 16 (ore 8-12).

«Questi due nuovi interventi - commenta Ezio Venturini, assessore all'ambiente del Comune di Lecco - vanno ad ampliare il progetto complessivo di una pulizia più accurata della città e di un maggior decoro urbano. In questo modo rispondiamo alle richieste dei cittadini che giustamente pretendono una città pulita in cui vivere e attrarre turismo».

«La sperimentazione su vale Turati ha dimostrato l'efficienza degli interventi: spostando le auto, abbiamo una situazione nettamente migliore. Grazie ai cittadini per la collaborazione, solo con l'impegno da parte di tutti queste operazioni sono possibili e raggiungono gli obiettivi sperati».

La sosta dei veicoli - durante le operazioni di pulizia - è vietata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, pulizia straordinaria: tocca a lungolago e Germanedo

LeccoToday è in caricamento