rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Ruba 50 euro ad una ragazzina e scappa: denunciato

I fatti, presso la stazione di Lecco, a settembre. In manette un ragazzo di 20 anni del Varesotto

A quasi 2 mesi dal misfatto, avrà pensato di averla fatta franca, ma - così - non è stato: la Polfer lo ha rintracciato. In manette, per il reato di furto aggravato, un giovane di 20 anni del Varesotto, colpevole di aver rubato una banconota di 50 euro ad una ragazzina.

I fatti a settembre 2016. La giovane vittima era a Lecco, nella biglietteria della stazione, quando il malvivente le si è avvicinato chiedendole 90 centesimi per poter acquistare un biglietto per Torino, ma lei gli ha risposto di non averli.

Il malfattore, però, ha - poi - visto la ragazzina con una banconota da 50 euro, gliel'ha sfilata di mano e con una banale scusa l'ha condotta per le strade circostanti lo scalo ferroviario, per - poi - dileguarsi facendo perdere traccia di sè.

La vittima, dopo aver raccontato del furto subito alla madre, ha presentato denuncia agli agenti della Polizia Ferroviaria che, grazie anche alle immagini riprese dalle videocamere della stazione, sono riusciti ad individuare il malvivente: un giovane di 20 anni, residente in provincia di Varese, tossicodipendente con precedenti per reati contro il patrimonio, denunciato - quindi - per il reato di furto aggravato.

IL VIDEO DELLA FUGA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 50 euro ad una ragazzina e scappa: denunciato

LeccoToday è in caricamento