Cronaca

Cittadella (Pd), anche i leghisti lecchesi alla Festa dei popoli padani

Il Segretario Matteo Salvini ha annunciato l'occupazione del Ministero dell'economia

Anche una delegazione di militanti lecchesi ha partecipato, nel weekend appena trascorso, alla Festa dei popoli padani organizzata dalla Lega nord, come ogni anno, a Cittadella (Pd).

Sul palco allestito nel comune veneto hanno sfilato i vertici del partito guidato da Matteo Salvini che, durante il suo discorso, ha annunciato per i prossimi giorni l'occupazione del Ministero dell'economia, come segno di protesta per chiedere la cancellazione della legge Fornero.

Salvini ha parlato anche di ciò che secondo la Lega non andrebbe in Europa, dalla «emblematica scelta di produrre il formaggio in polvere - riporta il Segretario provinciale Flavio Nogara - chiedendo al contrario una rivalutazione dei cibi delle nostre terre, al tema immigrazione, ribadendo che se è un fratello chi scappa dalla guerra, ma ci vuole equilibrio, non si può dialogare, ma bisogna lottare contro chi uccide il prossimo e distrugge i paesi come l’isis, ribadendo che la vera soluzione del problema immigrazione sarebbe aiutarli nelle loro terre. "La battaglia si vince aiutando l'Africa a a svilupparsi", ha aggiunto Salvini "e non facendo morire la gente in acqua: in Italia l'Africa non ci sta"». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella (Pd), anche i leghisti lecchesi alla Festa dei popoli padani

LeccoToday è in caricamento