Malgrate: furto in chiesa, divelta la cassetta delle offerte lasciate dai fedeli

Amaro il commento della Parrocchia: «Non veniva svuotata da marzo...»

La zona dove alloggiava la cassetta delle offerte FACEBOOK

Furto all'interno della Parrocchia San Leonardo di Malgrate. Come riferito dalla medesima Parrocchia, gestita da fedeli volontari, è stata sottratta la cassetta delle offerte dei fedeli che si trovava all'interno della chiesa: «Tra le ore 7.15 e le 9.00 di oggi, ignoti hanno divelto la cassetta delle offerte nella chiesa di Sant'Antonio portandola via», spiegano i volontari. Sulla vicenda indaga la Polizia di Stato. «La cassetta non veniva svuotata da marzo» l'amaro commento che si legge a corredo della fotografia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

  • Elezioni 2020, Valsecchi e Fumagalli guardano anche al ballottaggio: «Saremo l'ago della bilancia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento