Cronaca Via Belvedere

Malgrate: grave incidente sul lavoro per un settantenne, morto in ospedale

L'uomo sarebbe stato travolto da un mezzo meccanico, un escavatore, utilizzato per l'esecuzione di alcuni lavori

I soccorritori al lavoro a Malgrate

Intervento delle squadre di soccorso in via Belvedere, nella frazione del "Porto" di Malgrate. I Vigili del Fuoco, i carabinieri, i tecnici dell'Ats della Brianza e i volontari della Croce Rossa di Lecco hanno raggiunto, nel pomeriggio di sabato 20 febbraio, la zona in cui si trova il campo di calcio per prestare soccorso a un uomo di settant'anni, che sarebbe stato travolto da un mezzo meccanico, un escavatore, utilizzato per l'esecuzione di alcuni lavori.

Sul posto, inviato dalla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza Urgenza, si è portato anche l'elicottero di stanza presso Villa Guardia (Como): le condizioni dell'uomo, trasportato via terra in codice rosso presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco, sono apparse sin da subito gravi agli operatori; il settantenne ha perso la vita una volta ricoverato all'interno del nosocomio cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malgrate: grave incidente sul lavoro per un settantenne, morto in ospedale

LeccoToday è in caricamento