rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Mandello del Lario

Mandello, il Comune consegna l'attestato di "ius soli" ai bimbi stranieri

La cerimonia, in programma per il 17 marzo, si inserisce nell'ambito delle iniziative per la Settimana d'azione contro il razzismo

Il prossimo 17 marzo sarà la Giornata nazionale della Costituzione italiana, dell'inno e della bandiera. E per l'occasione, alle 18.30, a Mandello presso la sala del consiglio, si terrà la seconda cerimonia di conferimento della cittadinanza civica "ius soli". Il consiglio comunale mandellese ha infatti approvato il regolamento per il conferimento dello "ius soli" ai minori stranieri nati in Italia e residenti nel comune di Mandello che frequentano o abbiano frequentato la scuola dell'obbligo.

Durante la cerimonia verrà consegnato un attestato simbolico di cittadinanza, che -precisano dal Comune - non avrà alcun valore legale e non attribuirà nuovi diritti e doveri al ricevente. Avrà però un forte significato: chi lo riceve è considerato cittadino italiano, perchè nato e cresciuto sul territorio italiano.

Oltre all'attestato verranno consegnati anche una copia della Costituzione italiane e dello statuto comunale. L'evento si inserisce nell'ambito delle iniziative organizzate in occasione della Settimana d'azione contro il razzismo, dal 16 al 22 marzo, promossa dall'Unar (Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali) per stimolare l'informazione e una più ampia riflessione sui temi dell'accoglienza, del dialogo interculturale, della cittadinanza che coinvolge tutti i Comuni e le scuole d'Italia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandello, il Comune consegna l'attestato di "ius soli" ai bimbi stranieri

LeccoToday è in caricamento