Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Colico, alla scoperta del Forte di Fuentes con il nuovo libro di Marcello Villani

Il giornalista lecchese ha presentato la sua nuova fatica letteraria, un "pocket book" dedicato a uno dei siti storici più interessanti del territorio

Un libro che è soprattutto una guida storico-turistica al Forte di Fuentes. È quello scritto dal giornalista lecchese Marcello Villani per i tipi di Pietro Macchione Editore di Varese. “Alla scoperta del Forte di Fuentes” è un agile volumetto, un pocket book, che narra le vicende del Forte che domina il Montecchio Est di Colico dal 1603. Ma è soprattutto un libro che intende rilanciare il turismo storico culturale in tutto il territorio lecchese.

Durante la presentazione avvenuta ieri 22 settembre in sala consiliare della Provincia di Lecco (proprietaria del Forte in concessione al Museo della Guerra Bianca, di cui Villani è socio), l’autore ha spiegato: «Non intendo con questo volume pormi al livello degli insigni storici locali che hanno molto meglio di me sviscerato le vicende relative a questo illuminato governatore del Ducato di Milano che fece costruire il Forte di Fuentes 412 anni or sono. Intendo solamente dare un agile strumento di consultazione e visita a chi viene a visitare il Forte. E uno stimolo, ad amministratori e uomini di cultura, per pensare a un collegamento in chiave turistica tra Lecco e Colico avente come trait d’union la storia che domina il nostro territorio dal XVII secolo in poi».

Il Conte di Fuentes è lo stesso narrato dal Manzoni (quello delle grida manzoniane per intenderci) a partire dalla prima pagina dei Promessi Sposi, ma il libro di Villani cerca di riscoprirne le gesta in chiave positiva. E di far, insieme al vecchio conte, riscoprire uno dei luoghi più belli ed evocativi della nostra provincia: il Forte di Fuentes.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colico, alla scoperta del Forte di Fuentes con il nuovo libro di Marcello Villani

LeccoToday è in caricamento