menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna in aula Mauro Facchinetti, accusato dalla Florida per traffico di cocaina

Il narcotrafficante di Colico avrebbe portato in italia 105 chilogrammi di Cocaina: l'accusa arriva dalla Dea di Miami

Lunedì 24 novembre sarà in aula per il processo con rito abbreviato Mauro "Mosca" Facchinetti, 61enne colichese che negli ultimi vent'anni è stato uomo di riferimento per il traffico della cocaina dal Sud America al lecchese, alla Valtellina e alla Brianza.

L'uomo, che ha girato le carceri di mezzo mondo ed è tuttora detenuto, a seguito del blitz "Mosquitos" messo in atto dai Carabinieri di Bellano, Lecco e Colico, è incriminato per aver fatto arrivare in Italia 105 chilogrammi di cocaina. L'indagine che ha portato all'accusa è partita dalla Drug enforcement administration di Miami.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento