menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"L'Adda a Imbersago" di Morlotti

"L'Adda a Imbersago" di Morlotti

Musei lecchesi, niente chiusure anticipate il 24 e 31 dicembre

L'Assessore Piazza: "Piccolo ma significativo gesto per ampliare orari di apertura"

Niente chiusura anticipata per i musei civici lecchesi nelle giornate di domani 24 e giovedì 31 dicembre: le sale espositive cittadine manterranno gli orari consueti.

Un piccolo ma iniziale cambio di passo da Palazzo Bovara, dopo le polemiche scaturite dalla chiusura dei musei nel ponte dell'Immacolata: «Mi auguro che questo piccolo ma significativo gesto venga apprezzato dai cittadini - spiega l'assessore alla cultura del Comune di Lecco Simona Piazza - si tratta infatti del primo passo dell'impegno che questa amministrazione si è presa per ampliare gli orari di apertura dei Musei Civici nel 2016».

Domani e nella giornata di giovedì 31, lecchesi e ai visitatori della città di Lecco potranno quindi visitare, nei consueti orari di apertura, le mostre allestite nelle diverse location museali cittadine, come l'esposizione fotografica di Luigi Erba "L'altrove qui" e le incisioni di Bruno Biffi a Palazzo delle Paure, dove in questi giorni è esposto anche il capolavoro di Ennio Morlotti "L'Adda ad Imbersago". E ancora la mostra sulla Prima guerra mondiale "Materiali per la Memoria" allestita alla Torre Viscontea e la tradizionale mostra dei presepi  nelle cantine di Villa Manzoni.

Restano invece confermate le chiusure previste per il giorno di Natale, Santo Stefano e Capodanno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento