rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Il dolore / Malgrate

Malgrate in lutto per la scomparsa del giovane Nicolò Maggioni

Classe 1984, da tempo lottava contro la leucemia ed era ricoverato all’ospedale di Monza

Malgrate è in lutto per la prematura scomparsa di Nicolò Maggioni. L’uomo, nato nel 1984 e da tempo in lotta contro la leucemia, si è spento lunedì mattina all’ospedale di Monza, dov’era ricoverato a causa di alcune complicanze. Sgomenta la comunità locale, che ben conosce la famiglia del giovane, oltre a quella di Montevecchia dove Nicolò si era trasferito da tempo. Nicolò si era distinto anche in campo sportivo, militando in gioventù tra la Calcio Lecco e, successivamente, a Oggiono.

La Pro Loco di Malgrate si è rivolta ad Amelia e Marino, i genitori del ragazzo: «Non ci sono parole per descrivere il dolore che dei genitori provano nella perdita di un figlio. Siete stati vicini per anni al vostro Nicolò, condividendo con lui, gioie, dolori, sofferenze, speranze e tanto amore come solo voi potete capire, con ottimismo e positività. Nonostante tutto, Amelia, sei sempre stata una presenza attiva e un sostegno alle nostre iniziative Pro Loco. Ci uniamo al vostro grande dolore e vi abbracciamo forte».

I funerali si terranno mercoledì alle 14.30 presso la chiesa di San Leonardo a Malgrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malgrate in lutto per la scomparsa del giovane Nicolò Maggioni

LeccoToday è in caricamento