menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nunzio Marcelli

Nunzio Marcelli

Apaf, al Cda arriva Marcelli: "Tutto il mio impegno e la passione per ricambiare la fiducia"

Nunzio Marcelli prende il posto di Francesco Maria Silverij alla guida dell'Agenzia provinciale per le attività formative

Cambio della guardia ai vertici dell'Apaf, l'Agenzia provinciale per le attività formative: Nunzio Marcelli prende il posto di Francesco Maria Silverij, che ha guidato il Consiglio di amministrazione dal 2009 al 2015.

Con lui, Pina Scarpa e Diego Combi sostituiscono Osvaldo Pavoni ed Emilio Torti.
«Ringrazio il Presidente Flavio Polano per l’inaspettata nomina nel Consiglio di amministrazione dell' Agenzia Provinciale per le attività formative - ha dichiarato Marcelli - Metterò tutto il mio impegno e la passione per ricambiare la fiducia che mi è stata accordata. Insieme a Pina Scarpa e Diego Combi, ai funzionari della Regione Lombardia, al dirigente Provinciale Panzeri e ai suoi collaboratori, al Direttore Cimino con il personale docente e operativo del Centro di formazione professionale alberghiero di Casargo cercheremo di dare continuità al grande e importante lavoro svolto dal Cda presieduto da Francesco Maria Silverij con Osvaldo Pavoni e Emilio Torti e da tutti coloro che hanno dedicato tanto impegno per l'Apaf consentendo inoltre al Cfpa di diventare protagonista e un' eccellenza riconosciuta a livello nazionale e internazionale.  Nel rispetto degli indirizzi formativi Regionali e nella consapevolezza delle difficoltà economiche che dobbiamo affrontare, cercheremo di programmare e rendere operative ulteriori iniziative al fine di consentire ai giovani del nostro territorio una maggiore e sempre valida formazione professionale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento