menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La grandine a Oggiono

La grandine a Oggiono

Oggionesi reporter sotto la grandine

A filmare e fotografare l'eccezionale ed incredibile grandinata sono stati gli stessi cittadini, tanto da essere riportati sulla stampa nazionale. Tempestive le operazioni di spazzamento messe in moto dall'amministrazione comunale

La grandinata da record che ha colpito ieri Oggiono non faticherà a restare nella memoria storica cittadina. Gli oltre 20 cm di strato di chicchi di grandine, ma in alcuni punti sono stati toccati i 50 cm, hanno creato enormi difficoltà e danni, che si aggiungono a quelli degli allagamenti dei giorni scorsi, ma hanno anche visto una pronta risposta da parte dell'amministrazione comunale, che ha fatto scattare subito di prima mattina l'operatività degli operai comunali e degli spalaneve, alla quale si è aggiunta quella di assessori, consiglieri, della Protezione civile e dei singoli cittadini.

Essendo il sindaco Roberto Ferrari fuori città, l'emergenza è stata guidata dal vicesindaco Lamberto Lietti, fino a quando l'allarme non è rientrato intorno all'ora di pranzo.

Grazie ai social network, i più puntuali cronisti dell'incredibile grandinata sono stati gli stessi cittadini oggionesi, che hanno fotografato, ripreso, pubblicato sui loro profili e inviato nelle redazioni locali una sorta di aggiornamento in diretta sia del livello di grandine caduta sia delle operazioni di spazzamento. Testimonianze che, tramite le condivisioni, hanno fatto il giro virale nella rete, venendo addirittura riprese dalla stampa nazionale (Corriere della Sera).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento