menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Olginate, operaio precipita da un ponteggio e si schianta al suolo: è grave

Al momento della caduta l'uomo era al lavoro su un'impalcatura. È stato trasportato d'urgenza al Manzoni di Lecco

Gravissimo incidente a Olginate nella mattinata di oggi 16 dicembre, quando un operaio al lavoro su un'impalcatura è precipitato a terra, schiantandosi al suolo dopo un volo di diversi metri.

L'uomo, un 30enne brianzolo, stava lavorando all'interno di un cortile in via Redaelli, nel complesso che ospita anche la filiale di Intesa San Paolo: poco prima delle 11 la caduta, avvenuta per ragioni ancora al vaglio delle forze dell'ordine. Nello schianto a terra, l'operaio è rimasto gravemente ferito.

Sul posto sono giunti rapidamente i sanitari con l'ambulanza e l'automedica che, dopo aver constatato gravi le condizioni in cui versava il 30enne, lo hanno trasportato a sirene spiegate al'ospedale Manzoni in codice rosso. I carabinieri si sono invece preoccupati di svolgere i rilievi necessari sul luogo dell'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento