menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si oppone al controllo del cane e aggredisce i carabinieri: arrestata in caserma

Il giudice del Tribunale di Lecco ha convalidato il fermo della donna, 46 anni di Olginate

I carabinieri - nel pomeriggio di mercoledì 9 novembre - hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale Deborah Vittorina Ulderici, 46 anni di Olginate.

Il perchè. La donna, con il proprio cane, che - nei giorni precedenti - aveva aggredito alcune persone e doveva - quindi - essere sottoposto ad "osservazione sanitaria", si era presentata dai carabinieri per sporgere una denuncia, ma - visto il sopraggiungere del veterinario dell'ATS Brianza, allertato dai militari - si è opposta con violenza alla procedura, aggredendo fisicamente e verbalmente i carabinieri, nel tentativo di far uscire il cane dalla caserma.

In mattinata il giudice del Tribunale di Lecco ha convalidato il fermo, disponendo - per la donna - l'obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria per 3 giorni la settimana in attesa della prossima udienza, già fissata per il 28 novembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento