Pescate, 88enne investito in pieno giorno da una motocicletta

È accaduto poco dopo le 13 di fronte alla bocciofila di Via Roma lungo la Provinciale. Si tratta del secondo caso nello stesso punto in quindici giorni

L'attraversamento pedonale in Via Roma a Pescate

Altro incidente con vittima un pedone investito, questa volta da una motocicletta, mentre attraversa la strada. È il secondo in poche ore nelle giornata di mercoledì 18 aprile.

Ciclisti investono pedone a Castello Brianza

Poco dopo le 13, a Pescate, lungo la Provinciale in prossimità della bocciofila, un uomo di 88 anni è stato urtato da un motociclo nei pressi dell'attraversamento pedonale. Grande spavento per la vittima, vista anche l'età, ma per fortuna solo qualche ferita e leggera contusione. A prestare le cure del caso all'anziano pescatese il personale del Lecco Soccorso, intervenuto sul posto con l'ambulanza. Presenti anche gli agenti di Polizia locale per i rilievi del caso. Intorno alle 14.30 il trasporto in ospedale al Manzoni in codice verde.

Centrato da auto mentre va alla bocciofila

Pescate era stato teatro di un episodio analogo lo scorso 3 aprile, sempre nello stesso punto. A farne le spese, in quel caso, un 81enne. Ed è probabile che, vista l'età, anche l'uomo investito oggi si stesse recando al bocciodromo comunale. In quel punto, però, secondo il sindaco di Pescate Dante De Capitani non esisterebbe un marcato pericolo.

«Per fortuna, mi hanno informato i vigili, le conseguenze non sono state serie - spiega il primo cittadino - Quel tratto di Via Roma non è una zona particolarmente pericolosa, c'è un attraversamento pedonale e una grande illuminazione che di sera rende perfettamente visibile la strada e il passaggio per i pedoni. Si tratta come sempre di prestare attenzione visti i volumi di traffico della Provinciale, e mi riferisco in particolare alle persone più anziane».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento