rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Ponte Azzone Visconti

Ponte Vecchio, prove generali per la nuova illuminazione: le foto

L'"Azzone Visconti" ha subito degli interventi di miglioria e verrà riaperto al pubblico con l'inizio del 2018

E' stato dato nel tardo pomeriggio un "assaggio" di come sarà il "nuovo" Ponte Vecchio di Lecco, sottoposto nelle settimane passate a degli interventi di miglioria: i tecnici hanno infatti ripulito i piloni di sostegno dagli arbusti e, successivamente, hanno installato il nuovo sistema d'illuminotecnica. L'intervento darà un volto rinnovato e più "fresco" alle facce della storica costruzione, posata tra il 1336 e il 1338.

I lavori per la realizzazione della nuova illuminazione artistica del Ponte Azzone Visconti sono stati affidati all’impresa Elettrobonatese s.r.l. di Bonate Sopra aggiudicataria dell'appalto per un valore di 164mila euro più IVA, a cura del progettista e direttore dei lavori Davide Guardì di Milano. Dopo la prima fase di pulizia dei piloni dagli arbusti cresciuti spontaneamente, la posa dei cavidotti di collegamento degli impianti senza intaccare la soletta del compendio storico, la posa di quattro plinti per il sostegno dei pali di illuminazione in altrettanti punti lungo le sponde laterali del ponte, due su quella lecchese, uno a Galbiate e uno a Malgrate.

prove generali illuminazione ponte vecchio lecco (1)-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Vecchio, prove generali per la nuova illuminazione: le foto

LeccoToday è in caricamento