Troppi batteri e troppe alghe: a Bellano, Dorio e Lecco acque non balneabili

Le analisi sulle acque effettuate dall'Asl il 21 agosto promuovono 16 località balneabili su 19. Troppo alto il livello di enterococchi alla Spiaggia di oro, mentre proliferano le alghe a Riva del cantone e Pradello

La spiaggia di Pradello (foto 3Bmeteo.it)

Giovedì 21 agosto gli esperti dell'Asl hanno prelevato i campioni di acqua per le analisi periodiche nelle località balneabili del territorio: sulle 19 acque analizzate, però, solo 16 si confermano sufficientemente pulite per fare il bagno.


Nelle acque di Riva del Cantone a Dorio, Spiaggia di Oro a Bellano e Pradello a Lecco, infatti, sono risultati troppo alti i livelli di enterococchi per quando riguarda Dorio e di proliferazione delle alghe negli altri due casi. Le tre località elencate, sono, quindi, non balneabili fino a quando le prossime analisi ne confermeranno di nuovo l'idoneità.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come avere i bidoni della spazzatura sempre puliti e igienizzati

  • Rimedi naturali contro le punture di medusa

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, senza scampo lo skyrunner Davide Invernizzi

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Gravissimo incidente auto-moto a Pasturo, intervento dei soccorsi in codice rosso

  • «Ciao Davide, i tuoi sogni continueranno a correre sulle tue montagne»

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento