rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Primaluna

Condannato per porto abusivo d'armi, pregiudicato arrestato a Primaluna

L'uomo sconterà la pena al carcere di Pescarenico

È stato condannato alla detenzione per porto abusivo di armi, per fatti accaduti nel 2008: nel pomeriggio di ieri 14 settembre è scattato l’ordine di carcerazione per Giannino Sbardella, pregiudicato 60enne di Primaluna.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Lecco, che lo hanno portato alla Casa circondariale del capoluogo. Lì il pregiudicato sconterà la pena di un mese di detenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per porto abusivo d'armi, pregiudicato arrestato a Primaluna

LeccoToday è in caricamento