Premana, sorpreso a rubare nella cassetta delle offerte in chiesa

I carabinieri, appostati in chiesa dopo la segnalazione di ammanchi nella cassetta delle offerte, hanno colto in flagrante un trentatreenne milanese.

Rubava dalla cassetta delle offerte in chiesa, agganciando il denaro a una rotella metrica coperta di nastro biadesivo sulla punta: un sistema semplice ma ingegnoso per dei furti a cui hanno i Carabinieri hanno posto fine nel pomeriggio di ieri 29 ottobre.


È accaduto a Premana, dove B.G, 33enne residente nel milanese, è stato colto in flagranza dai militari della stazione di Casargo mentre “pescava” nella cassetta delle offerte votive.


Dopo la segnalazione dei numerosi ammanchi dalla cassetta, infatti, i Carabinieri si erano appostati in abiti civili all’interno della chiesa, dove lo hanno sorpreso in flagrante.


Al 33enne sono stati trovati addosso 67 euro rubati alle offerte e due telefoni cellulari, sottratti nella cassetta degli oggetti donati alla Caritas.


L’intera refurtiva è stata restituita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Monticello: emergono le foto dell'Alfa incidentata. Sul web scatta l'ironia

  • Il manifesto per gli auguri di matrimonio che ha incuriosito tanti calolziesi

  • La calolziese Silvia protagonista di una delle più importanti fiere d'arte contemporanea d'Italia

  • Tragedia a Casatenovo: muore al lavoro nell'azienda agricola

  • Perde il controllo del trattore e precipita nella scarpata

Torna su
LeccoToday è in caricamento