Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Premio Azzeccagarbugli al romanzo poliziesco: sempre più opere e sempre più social

Aumentano con il passare delle edizioni gli autpori che voglio partecipare al premio Azzeccagarbugli che per la decima edizione si riscopre più interattivo

La presentazione alla stampa del Premio Azzeccagarbugli al romanzo poliziesco

Ritorna l'atteso appuntamento con il premio Azzeccagarbugli al Romanzo Poliziesco promosso e organizzato dalla provincia di Lecco e dal Gruppo Giovani Industriali di Confindustria Lecco. L'obiettivo non è solo quello di valorizzare la letteratura, in particolare di autori italiani, ma è anche quello di dare maggior visibilità al territorio e coinvolgere una varietà di pubblico che ogni anno si fa sempre più vasto.

"La decima edizione è un motivo di orgoglio - ha commentato Raffaella Bartesaghi, presidente del gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Lecco -  ed è una spinta a ripetere questi successi anche negli anni a venire. Il traguardo del decimo anniversario non ha solo valenza simbolica, il decimo anno ci permette di voltarci e vedere quanto di buono è stato fatto durante le scorse edizioni e quante più case editrici e autori di spicco vogliono iscriversi al premio Azzeccagarbugli".

Non solo gli autori che si presentano aumentano di edizione in edizione, anche la giuria popolare raccoglie un gruppo di persone sempre più vasto e di differente background. Per questo motivo, una delle novità di quest'anno è stata l'introduzione delle opere in formato non solo cartaceo ma anche e-book, a testimonianza della volontà non solo di stare al passo con la tecnologia, ma anche di andare incontro alle esigenze delle case editrici e, soprattutto, di andare ad abbassare notevolmente la loro spesa per la partecipazione al premio letterario. 

Novità tecnologiche, ma anche interattive. Per avvicinarsi ancora di più ai giovani e ai lettori. Oltre all'ingresso di 50 copie in formato e-book che si affiancheranno alle altre 50 copie in formato cartaceo, il premio Azzeccagarbugli quest'anno sarà ancora più social e interattivo. Per favorire una comunicazione più immediata e condivisa, sarà possibile seguire le varie fasi del Premio attraverso la pagina facebook PremioAzzeccagarbugliAlRomanzoPoliziesco o ppure su twitter all'ashtag #azzecca14. Sempre per quanto riguarda twitter sarà inoltre possibile partecipare al concorso "definisci thriller in 140 caratteri" attraverso l'account @azzeccapremio.

Quest'anno le opere in concorso sono 37 (tutte scritte da autori professionisti), 3 in più rispetto alla scorsa edizione. La selezione delle cinque opere finaliste avverrà giovedì 5 giugno alle ore 21 a Lecco in una location ancora da decidere, mentre la proclamazione del vincitore da parte della giuria popolare, composta da 100 lettori, è prevista per venerdì 10 ottobre alle 21 presso il Teatro della Società a Lecco. A presentare l'evento sarà Marta Perego, giornalista di Class Tv.

La giuria dei letterati sarà composta, per la celebrazione del decimo anniversario del premio, da cinque rinominati scrittori italiani di noir, Massimo Carlotto, Gianni Biondillo, Elisabetta Bucciarelli, Patrick Fogli e Valerio Varesi.

Per la giuria popolare invece sono aperte le iscrizioni alle quali è possibile candidarsi compilando la scheda scaricabile dal sito www.premioazzeccagarbugli.com oppure telefonando allo 0341-295487 o ancora inviando una mail a premioazzeccagarbugli@provincia.lecco.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Azzeccagarbugli al romanzo poliziesco: sempre più opere e sempre più social

LeccoToday è in caricamento