menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Robbiate, carabinieri sventano il furto e catturano uno dei ladri

Durante un pattugliamento i militari hanno colto sul fatto tre uomini mentre cercavano di forzare la portafinestra di un'abitazione

Ha avuto successo il pattugliamento straordinario messo in atto dai carabinieri nella serata di venerdì 30 gennaio: tre uomini sono stati scoperti mentre tentavano di forzare la portafinestra di una casa di Robbiate, in via XXV aprile.

I malviventi stavano tentando di introdursi nell'abitazione nonostante la presenza in casa dei proprietari, impegnati nella cena e, quando si sono accorti di essere stati visti dai militari, si sono dati alla fuga, prendendo direzioni diverse.

Dopo un inseguimento di corsa lungo le vie del centro paese, gli uomini dell'Arma sono riusciti a catturare uno dei delinquenti: si tratta del 35enne A. N., di ogirine albanese, un uomo senza fissa dimora con dei precedenti penali per reati analoghi a quello che si stava apprestando a commettere.

Addosso all'uomo è stato trovato il cacciavite utilizzato per forzare la portafinestra. Il 35enne, inoltre, indossava guanti da lavoro, utili sia per migliorare la presa sul cacciavite, sia per non lasciare impronte che avrebbero potuto portare alla sua identificazione.

Dopo l'arresto, l'uomo ha passato la notte nella camera di sicurezza del comando dei Carabinieri di Merate, e nella mattina di sabato 31 gennaio è stato tradotto presso il Tribunale di Lecco per la convalida dell'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento