menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
lecco

lecco

San Valentino a Lecco, ecco dove festeggiarlo

Dalle terme al Planetario: idee per una perfetta giornata a due nella città del Manzoni

Quale miglior modo per passare il San Valentino con la propria dolce metà se non con il naso all'insù, ammirando le stelle? Manca ormai davvero poco a sabato 14 febbraio, festa degli innamorati per antonomasia e il Planetario di corso Matteotti a Lecco propone un programma davvero insolito.

A partire dalle 21, infatti, prenderà il via "San Valentino tra le stelle", una proiezione-concerto, con canti d'amore dal Trecento a oggi eseguiti dal coro femminile Cum corde, diretto da Anna Fruet. Seguirà la parte astronomica, con proiezione di immagini a cura di Loris Lazzati. Al termine del concerto, condizioni meteo permettendo, si potrà osservare la volta celeste con i telescopi del gruppo Deep space.

Per chi invece vuole sentir parlare d'amore anche nei giorni successivi a San Valentino, al cineteatro Palladium è in corso la rassegna "Quattro storie, quattro amori", promossa dal Fai Lecco. Tre gli appuntamenti ancora in programma: martedì 17 febbraio, andrà in scena "Agata e la tempesta", martedì 3 marzo "Il bacio della donna ragno" e, per finire, il 17 marzo si conclude con "Harold e Maude". Tutti appuntamenti che intendono indagare l'amore nelle sue molteplici sfaccettature, tutti ad ingresso libero.

Per la sera del 14 febbraio invece, sempre dalle 21, il Palladium ha in programmazione "Mr Turner", film di Mike Leigh che racconta la storia del più grande pittore paesaggista dell'Ottocento inglese. Massaggi di coppia con candele, sfere, miele e persino acini d'uva sono a disposizione dalle 9 alle 24 alle terme di Monticello Brianza per un San Valentino all'insegna di relax e sensualità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento