menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Inseguimento sulla Statale 36, poi i malviventi fuggono a piedi

La fuga è iniziata a Bellano e si è conclusa a Lecco. In corso le indagini della Polizia

Inseguimento, nella tarda serata di lunedì 1 marzo, lungo la Statale 36. Alla fuga sono stati costretti - dalla Polstrada - tre soggetti a bordo di un furgone riconosciuto come rubato in Brianza alcuni giorni fa e intercettato nei pressi dello svincolo per Bellano, meta di un possibile furto.

Gli occupanti del veicolo alla vista della pattuglia hanno ripreso la strada in direzione Milano nella speranza di sottrarsi al possibile controllo e ha così avuto inizio la lunga fuga.

L'inseguimento è durato oltre 20 chilometri e si è concluso a Lecco, dove i malviventi hanno abbandonato il veicolo in zona Bione e si sono allontanati a piedi, riuscendo così a far perdere le proprie tracce.

Gli agenti della Polizia hanno recuperato il furgone e rinvenuto all'interno di questo diversi attrezzi da scasso, ora sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento