menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo studio sul Caldone protagonista di un forum internazionale a Madrid

Il professor Radice del Politecnico ha mostrato come si effettua la misurazione della portata fluente nei pressi della località S. Egidio

Un accordo di ricerca sul torrente Caldone quello stipulato dal Comune di Lecco e dal Polo di Lecco del Politecnico. Un'intesa, coordinata dalle professoresse Monica Papini e Laura Longoni con Gaia Bolognini, assessore all'urbanistica, che prevede una sperimentazione volta alla misura di svariati indicatori (portata, livelli, trasporto di sedimenti).

I risultati dei primi esperimenti sono stati presentati a Madrid in occasione di "HydroSenSoft", dedicato alla presentazione di sensori innovativi per il monitoraggio idraulico-ambientale e patrocinato dalla IHAR (Associazione Internazionale per la Ricerca in Idraulica). Il professor Alessio Radice del Politecnico, alla presenza di esperti del settore, ha mostrato come si effettua la misurazione della portata fluente nei pressi della località S. Egidio sfruttando riprese filmate del corso d'acqua.

«I cambiamenti climatici di questi anni - commenta Bolognini - ci impongono di adeguare il processo di pianificazione e prevenzione per ridurre il rischio idrogeologico soprattutto in un territorio come il nostro, in cui le abitazioni e le attività antropiche sono sorte lungo i corsi d'acqua. Il progetto prevede l'impegno di tecnologie sperimentali ma low-cost, valore aggiunto in un momento di difficoltà economiche per gli enti pubblici. Ringrazio il Politecnico e i suoi docenti per la professionalità e la proficua collaborazione in un progetto di ricerca in cui il Comune crede fortemente».

A fine aprile, in occasione di un altro importante convegno internazionale a Vienna (European Geosciences Union), verranno presentati anche i risultati interenti la valutazione del trasporto dei sedimenti lungo il Caldone, sempre al fine di valutare il rischio idrogeologico lungo il torrente.

studio torrente caldone-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento