menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Elena Di Rienzo

Elena Di Rienzo

Brianza, la separazione all'origine della tragedia

Elena è - ora - ricoverata in terapia intensiva al San Gerardo di Monza

La separazione era - ormai - imminente, l'amore era finito. Lui - però - non riusciva ad accetterlo.

Mercoledì, come racconta MonzaTodayElena e Cristian si sono incrociati nel garage della casa in cui, insieme ai loro due bambini, avevano vissuto in questi anni e - lì - si è consumata la tragedia. Ha afferrato un martello da muratore e l'ha colpita, violentemente, al volto; poi, l'ha lasciata a terra, agonizzante e - a bordo della sua auto - ha raggiunto il "ponte dei suicidi" di Carate e si è tolto la vita.

L'allarme - ai carabinieri di Seregno - è giunto dal padre di Cristian, insospettito dalle urla di Elena. Nel garage, l'uomo, ha trovato la donna, ormai priva di sensi; poi, ha visto il figlio allontanarsi. Il corpo di Cristian, ai piedi del ponte di "Realdino", è stato trovato dai soccorsi, allertati da alcuni automobilisti di passaggio.

Elena è - ora - ricoverata in terapia intensiva al San Gerardo di Monza; sta lottando per la vita, per non lasciare orfani i suoi due bambini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento