rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Viale Tonale

Transumanza, un altro capitolo: virali gli scatti agli ovini

Sui social network è un brulicare di contenuti mediatici relativi al tradizionale passaggio di pecore e asini per le vie di Lecco

A Lecco è di nuovo tempo di transumanza. Come da tradizione, a maggio gli allevatori hanno trasferito i loro greggi nelle zone in altura sopra la città, portandoli dal Monte Barro verso la zona di Bressanella (Monte Melma). Il passaggio di ovini (e di qualche asino), avvenuto non molto tempo dopo l'alba di sabato 18 maggio, ha destato stupore nella città capoluogo: in tanti hanno estratto il loro smartphone per immortalare il momento, per poi condividere i contenuti sui social media.

Transumanza delle pecore, lo "spuntino" alle siepi del condominio è virale

Sui vari gruppi Facebook ("Sei di Lecco se..." in particolare) sono svariati gli scatti e i video postati, alcuni ritraenti l'ormai celebre brucata delle pecore fatta sui cespugli posti a lato dei marciapiedi. Uno scatto che, a novembre, ha reso celebre Gualtiero Airoldi: le sue fotografie, rilanciate da LeccoTodayfinirono (addirittura) per essere pubblicate su un sito sudamericano.

Un'altra spettacolare transumanza: strada invasa dalle pecore a Barzago

transumanza lecco maggio 2019 Licia Mafalda‎-2

Le Pecore mentre brucano le siepi in viale Tonale a Lecco (foto di Licia Mafalda da "Sei di Lecco se...")

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Transumanza, un altro capitolo: virali gli scatti agli ovini

LeccoToday è in caricamento