menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbandona la moto sui binari e causa un incidente, Trenord sporgerà denuncia

L'azienda ha annunciato che il responsabile del gesto sarà deferito per interruzione di pubblico servizio

Deve prepararsi a rispondere delle sue azioni l'uomo che ha abbandonato la sua moto sui binari del treno all'altezza di Ponte San Pietro, causando un incidente e mandando in tilt la circolazione dei treni nella prima mattina di oggi 24 novembre.

Trenord ha infatti deciso di sporgere denuncia per quello che considera "l'ennesimo gesto sconsiderato e irresponsabile" e che, si legge nel comunicato diffuso dall'azienda, si configura come reato di interruzione di pubblico servizio.

Intorno alle 5 di stamattina, l'uomo stava percorrendo le rotaie in sella al mezzo, quando è sopraggiunto il treno partito da Bergamo e diretto a Milano Porta Garibaldi: l'individuo ha quindi abbandonato la moto ed è fuggito, mentre il conducente del convoglio ha frenato, ma non in tempo per evitare l'impatto.

Non sono stati registrati danni alle persone a bordo né alla locomotiva, ma i disagi sono stati inevitabili: la circolazione dei treni è stata interrotta nella tratta tra Ponte San Pietro e Bergamo dalle 5.05 alle 8.15 per consentire gli accertamenti delle forze dell'ordine, e fino alle 10 si sono avuti ritardi e soppressioni sulle linee Lecco-Bergamo-Brescia, Lecco-Carnate-Milano e Milano-Carnate-Bergamo. 

Nel frattempo è partita la caccia al responsabile del gesto, che è riuscito a far perdere le sue tracce prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento