Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

"Un Lario da record": al Griso il docu-film su Bernasconi, campione di immersioni

All'evento di presentazione parteciperà Paolo Cagnotto, presidente di Lecco Lombardia Film Commission

Danilo Bernasconi (foto Facebook)

Un’impresa unica per conoscere un aspetto insolito ed affascinante del lago di Como in “Un Lario da record”, il docu-film prodotto da Mediacreative e diretto da Donatella Cervi. Una narrazione che porta sullo schermo il primato raggiunto dal comasco Danilo Bernasconi, che l’8 settembre 2013 ha battuto il record mondiale di immersione, raggiungendo le 50 ore e 7 minuti sott’acqua.

Un lavoro particolare quello dello staff Mediacreative, che ha voluto andare ben al di là della descrizione di un’impresa sportiva, basandosi su un mix tra poesia e musica. Le suggestive parole di Giuseppe Guin, le note di Simone Tomassini e la passione di Danilo Bernasconi danno infatti vita ad un intreccio di storie ricco di emozioni, che verrà proiettato questa sera, 26 marzo, presso il ristorante Il Griso di Malgrate, in occasione di una serata organizzata dal Rotary Club Manzoni di Lecco.

All'evento parteciperà il recordman Danilo Bernasconi, affiancato Donatella Cervi e Lorenzo Venturini (presidente di Mediacreative) che illustreranno le emozioni provate durante il "making of" del film. A fare da Cicerone sarà Paolo Cagnotto, presidente di Lecco-Lombardia Film Commission che insieme alla ricercatrice ed esperta di cineturismo Marta Soligo, darà il via ad una riflessione sull'importanza delle locations in "Un Lario da record".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un Lario da record": al Griso il docu-film su Bernasconi, campione di immersioni

LeccoToday è in caricamento