Cronaca

Arrestato a Valmadrera un altro coltivatore di cannabis

Il 33enne aveva 18 piante nel giardino di casa e più di 3 etti di marijuana già pronti per la vendita

Continuano gli sforzi delle forze dell'ordine contro i coltivatori di cannabis: nella serata di sabato 13 settembre è finito in manette C. M., 33enne di Valmadrera sorpreso con 18 piante di canapa, alte poco più di un metro, nel giardino di casa.


Oltre alla "piantagione", i Carabinieri di Valmadrera hanno trovato l'uomo in possesso di 320 grammi di marijuana pronta per la vendita, 27 grammi di semi di cannabis, un bilancino per porzionare le dosi e la documentazione contabile dell'attività di spaccio.


Il 33enne è stato arrestato e incarcerato nella Casa circondariale di Lecco, in attesa di essere processato; l'operazione di sabato si colloca nell'attività di contrasto alla diffusione degli stupefacenti già avviata dai Carabinieri di Lecco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato a Valmadrera un altro coltivatore di cannabis

LeccoToday è in caricamento