Valmadrera, nessun aumento di tasse: «Comprendiamo le difficoltà del momento»

Irpef, Tari e Tosap rimarranno ferme alle quote degli anni precedenti

Antonio Rusconi, sindaco di Valmadrera

Nella Giunta Comunale di Valmadrera di mercoledì 4 marzo sono state approvate all’unanimità tutte le delibere propedeutiche alla presentazione e all’approvazione del bilancio preventivo 2020. Tra queste il blocco «ancora una volta» dell’addizionale IRPEF ferma al 2012, con l’esenzione fino al limite di quindicimila euro, la stessa TARI, ferma ancora al 2012; nessun aumento previsto anche per la TOSAP. 

«È evidente - afferma il sindaco Antonio Rusconi - che in un momento tanto delicato per le situazioni economiche di tante famiglie sia per la crisi del lavoro che per la situazione del Coronavirus improvvisamente creatasi, non si può rispondere solo con belle parole ma con gesti concreti. Si è dalla parte delle famiglie se si decide di rateizzare eventuali costi problematici e non si aumentano le tariffe, come abbiamo fatto anche per la Casa di Riposo». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento