Cronaca

Venerdì 13 giugno: sciopero Trenord

Le organizzazioni sindacali Fitl-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl-Trasporti e Fast-Ferrovie hanno indetto uno sciopero delle ferrovie per la giornata di venerdì 13 giugno

Venerdì 13 giugno è previsto uno sciopero dei treni

E' stato proclamato per venerdì 13 giugno uno sciopero sulla rete ferroviaria, ad annunciarlo sono le organizzazioni sindacali Fitl-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl-Trasporti e Fast-Ferrovie. L’agitazione inizierà alle ore 9 e terminerà alle 17. 

Per queste proteste il servizio Trenord potrà quindi subire ritardi, variazioni di percorso e cancellazioni. 

Sono inoltre previste possibili ripercussioni sia prima dell'inizio dello sciopero che dopo la sua conclusione e si prevede un coinvolgimento anche delle linee Suburbane S1, S2,  S4, S9 e S13 e sul Malpensa Express (per le tratte Milano Centrale - Milano Porta Garibaldi - Milano Bovisa).

Sono comunque garantiti i treni partiti in una fascia oraria anteriore all’inizio dello sciopero e che hanno un'orario di destinazione che preceda almeno di un’ora l’inizio dello sciopero.

Si invitano i viaggiatori a prestare la massima attenzione agli annunci sonori diffusi nelle stazioni e alle indicazioni presenti sui monitor. 

Per ulteriori informazioni è a disposizione il Contact Center Trenord 02-72.49.49.49 (attivo tutti i giorni dalle 7 alle 21) e gli account Twitter delle diverse direttrici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venerdì 13 giugno: sciopero Trenord

LeccoToday è in caricamento