menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinato e aggredito in piena notte, paura per un uomo a Verderio

Svegliato da rumori sospetti alla porta, l'uomo è uscito di casa e si è trovato i malviventi addosso

Lo hanno aggredito in tre, in piena notte, con il volto nascosto da cappellini e passamontagna: è accaduto a Verderio, intorno alle 3 di oggi 28 giugno.

L’uomo, un 54enne residente all’interno di una corte in paese, stava dormendo, quando alcuni rumori alla porta di casa hanno attirato la sua attenzione, svegliandolo: uscito all’esterno per controllare cosa stesse accadendo, si è visto piombare addosso i tre malviventi, presumibilmente stranieri, che lo hanno spinto dentro casa e, dopo dopo avergli immobilizzato le mani con delle fascette stringicavo in plastica, in pochi minuti hanno setacciato casa, rubando alcuni monili in oro e il denaro contante rinvenuto nell’appartamento. Dopodiché sono fuggiti, allontanandosi a piedi.

Il cinquantaquattrenne è riuscito a contattare il 112 e allertare i soccorsi: all’arrivo dei carabinieri di Merate ha raccontato l’accaduto. 

I militari si sono quindi messi alla ricerca dei rapinatori, non riuscendo però a stanarli. Ora sono state avviate le indagini da parte degli uomini della Compagnia di Merate e del Nucleo investigativo provinciale per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti ed individuare tutti gli elementi utili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento