menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boom di visitatori a Villa Monastero di Varenna

«I numeri registrati in questi primi mesi di apertura sono molto soddisfacenti e premiano il nostro continuo impegno»

Un inizio 2017 da record per Villa Monastero di Varenna. La storica dimora continua a raccogliere grandi consensi e a richiamare migliaia di visitatori, precisamente 13.309 da gennaio al 30 aprile, il 29,76% in più rispetto allo stesso periodo del 2016.

«I numeri registrati in questi primi mesi di apertura - commenta Flavio Polano, presidente della Provincia di Lecco - sono molto soddisfacenti e premiano il nostro continuo impegno nella valorizzazione di Villa Monastero, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, per fare in modo che possa sempre essere a disposizione della collettività nella sua veste migliore. Pertanto stiamo continuando a investire nel restauro della Casa Museo e nell'implementazione del Giardino Botanico, anche attraverso la partecipazione con progetti concreti a vari bandi di cofinanziamento; inoltre siamo impegnati a programmare numerose iniziative per attirare un pubblico sempre più numeroso».

Nel mese di maggio la Casa Museo è aperta venerdì, sabato, domenica e festivi dalle ore 9.30 alle ore 19; il Giardino Botanico tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 19.

Il biglietto d'ingresso è di 8 euro (5 euro per il solo Giardino); ingresso ridotto di 5 euro (3 euro per il solo Giardino) per persone con più di 65 anni, gruppi composti da più di 10 persone, soci Touring, ragazzi dai 12 ai 18 anni e studenti dai 18 ai 24 anni; ingresso gratuito per bambini da 0 a 11 anni compiuti, persone diversamente abili, tesserati ICOM, possessori di Abbonamento Musei Lombardia Milano e residenti a Varenna.

Per informazioni: www.villamonastero.eu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento