menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto di gruppo scattata all'interno della Caserma di Merate

Una foto di gruppo scattata all'interno della Caserma di Merate

Pompieri: dalla Regione settecentomila euro per le associazioni. Fondi in arrivo anche per quelle lecchesi

Il Pirellone ha stanziato il contributo a fondo perso che verrà destinato all'acquisto di mezzi e attrezzature da posizionare nelle varie caserme della Lombardia

Sono stati assegnati nella giornata di lunedì 22 i 700.000 euro di finanziamenti a fondo perduto stanziati da Regione Lombardia, su proposta dell'assessore al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni, per migliorare le dotazioni dei 1.600 Vigili del Fuoco Volontari operanti sul territorio lombardo. A fare la parte del leone è la provincia di Brescia (dove sono concentrati la maggior parte dei distaccamenti volontari): 17 infatti le domande ammesse e finanziate da Regione Lombardia. A seguire, la provincia di Como con 7, Milano 6, Monza 5, Pavia 4, Bergamo e Lecco 3 ciascuna, Sondrio Varese e Lodi 2, Mantova 1.

Pompieri, cambio della guardia: saluta Toldo, da Sondrio arriva Biffarella 

Ammesse 52 domande da 49 associazioni

Il bando, che si è chiuso il 17 settembre, era riservato alle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus) e alle Associazioni di promozione sociale (Aps) che hanno tra le loro finalità statutarie il sostegno a uno o più distaccamenti volontari del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco sul territorio lombardo, sede legale e operativa in Lombardia e che sono iscritte all'elenco regionale. Sono state presentate complessivamente 52 domande ammissibili da parte di 49 Onlus e Aps, che sono state finanziate in toto o in parte.

Passi avanti per la caserma dei pompieri. Secchi (Delegato USB): «Stop ai facili entusiasmi, procedura ancora lunga» 

«Volontari patrimonio unico delle Comunità»

«Con questo stanziamento, che si aggiunge ai 500.000 euro già erogati nel 2017, Regione Lombardia raggiunge la cifra di 1 milione e 200 mila euro di contributi a sostegno delle attività dei distaccamenti volontari della cui importanza siamo profondamente convinti - ha commentato l'assessore Foroni - La presenza capillare dei pompieri volontari sul territorio e la loro conoscenza approfondita delle zone dove operano sono infatti un patrimonio unico ed irrinunciabile per rispondere nel migliore dei modi alle emergenze. Oggi abbiamo contribuito ancora una volta a migliorarne la qualità e la tempestività negli interventi di soccorso urgente, a salvaguardia di tutti i cittadini. Abbiamo mantenuto quanto promesso in campagna elettorale, ossia maggior sostegno e aiuto a questa splendida realtà che sono i volontari VdF».

Incendio in un'officina meccanica, pronto intervento dei Vigili del fuoco 

Nuovi mezzi entro dicembre

Le 49 associazioni beneficiarie del contributo regionale avranno tempo fino alla fine del 2018 per acquistare i mezzi e gli strumenti oggetto della domanda presentata: radio portatili; cerca-persone; motoseghe, elettropompe, torri faro, cercafughe, multigas, mezzi di soccorso, navigatore mezzi di soccorso, termocamere, motoventilatori, elettroventilatori, gruppi soccorso idraulico e a batteria, gruppi pneumatici da sollevamento, pedane di soccorso mezzi pesanti.

Incendio a Lomagna: i pompieri spengono il rogo in uno stabile 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento