menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nuovi impianti di illuminazione a Barzio.

Nuovi impianti di illuminazione a Barzio.

Barzio sempre più green con nuovi lampioni a led e immobili comunali a basso consumo energetico

Il sindaco Giovanni Arrigoni Battaia: «Benefici sia ambientali sia economici»

Sono terminati nei giorni scorsi gli interventi per l'efficientamento energetico che hanno interessato la quasi totalità delle vie pubbliche di Barzio e della frazione di Concenedo, oltre agli uffici comunali, alla biblioteca e al palazzetto dello sport.

«L'intervento è stato condotto in collaborazione con la società Enel Sole - spiega il sindaco Giovanni Arrigoni Battaia - Al posto dei vecchi lampioni con lampade a incandescenza sono stati installati punti luce a led, che garantiscono maggiore
illuminazione con minori consumi. Senza contare il risparmio derivante dalla minor manutenzione di cui necessitano».

Barzio, il Corpo musicale Santa Cecilia celebra la patrona all'insegna del lockdown

Per quanto riguarda le vie pubbliche l'intervento ha interessato due diversi blocchi di lampioni: Enel Sole ha provveduto alla sostituzione di 433 punti luce su pali di sua proprietà, mentre il Comune, direttamente, si è occupato della sostituzione di un secondo blocco di punti luci, fra gli altri quelli lungo il torrente Fiumetta e nel piazzale inferiore del mercato. «Non sono stati, invece, sostituiti i lampioni di piazza Garibaldi poiché, pur essendo ancora dotati di lampade a incandescenza, sono piuttosto nuovi e verranno sostituiti in futuro».

La sostituzione dell’illuminazione sulle vie pubbliche porterà ad un risparmio energetico di circa il 45% di Kw di potenza installata, equivalenti ad un risparmio di 103mila Kw h/anno (77 ton CO2/anno risparmiate). Altra tranche di lavori è quella che ha interessato alcuni fra i più utilizzati edifici pubblici: gli uffici comunali e la biblioteca a Palazzo Manzoni, la palestra dei Noccoli.

Barzio sorride alle auto elettriche, in arrivo altre due colonnine di ricarica

«Questo intervento porterà alle casse comunali un importante beneficio dovuto al risparmio energetico, ma anche alle minori spese di manutenzione, che sono fisse per ciascun punto luce - aggiunge il sindaco - Per fare un esempio, dalla sostituzione dei lampioni lungo le vie pubbliche è stato stimato un risparmio annuo in canoni di manutenzione pari a circa 8.000 euro. Entro fine anno, inoltre, potremo fare un primo confronto per quanto riguarda il risparmio energetico».

Nell'ambito degli interventi di efficientamento energetico l'Amministrazione di Barzio ha provveduto anche a mettere a norma l'impianto antincendio della biblioteca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento