rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Verso il 2023 / Pescarenico / Via Gaetano Previati

Bilancio di sostenibilità, pullman green e biglietto elettronico: LineeLecco prepara il 2023

Il prossimo anno sarà cruciale nelle strategie dell'azienda pubblica

Il 2022 è stato preparatorio, il 2023 sarà l'anno delle grandi manovre in casa LineeLecco. L'azienda attiva nel settore del trasporto pubblico locale - e nella gestione dei parcheggi - di proprietà del Comune di Lecco sta per mettere a terra quanto preparato in questi ultimi mesi. Anni, considerando che di mesi ne sono serviti circa settantadue per mettere a punto il sistema di bigliettazione elettronica in partenza. L'altra grande novità è quella legata alla presentazione del bilancio di sostenibilità 2021, il primo prodotto dall'azienda di piazza Bione. A questo si sommano l'acquisto degli ultimi autobus a diesel marchiati Iveco, l'arrivo da gennaio dei primi 8 di 16 autobus elettrici, il progetto a sfondo sociale condotto a braccetto con Canottieri Lecco e Politecnico di Milano - Polo di Lecco e la nascita di un consiglio di amministrazione. E proprio la casa del futuro di via Previati ha ospitato il convegno organizzato da LineeLecco per la mattinata di giovedì 1 dicembre.

presentazione lineelecco 1 dicembre 202219

Mauro Gattinoni, sindaco di Lecco, ha spiegato che “la gestione, la prospettiva e la strategia dell’azienda è chiara e rende onore a chi l’ha gestita fino a qui. Abbiamo il tema della flotta e degli spazi, ma anche quello strategico della mobilità: si va verso la multimodalità nei trasporti; mezzi, tempi e orari devono essere flessibili e integrati, anche a livello individuale: non possiamo passare sempre tutti sulle solite quattro strade, sappiamo già cosa ci aspetta a Natale...”. La sfida raccolta da LineeLecco “è stata quella di mettere a punto sistemi tecnologici su cui far girare delle scelte politiche. Il 5 parleremo del Pums, è logico approntare delle strategie di mobilità comuni con le amministratori limitrofe”.

presentazione lineelecco 1 dicembre 202216

Prossimo il lancio di una newco: “Il partner sarà LineeLecco, i soci tutti i Comuni che ne vorranno far parte tranne il capoluogo - già rappresentato dall'azienda di tpl -. Integrare le politiche rappresenta la base con cui dare una risposta effettiva a un bisogno che ci pone al limite della sopportazione fisica, ambientale e di tempi”.

LineeLecco, il primo bilancio di sostenibilità

Redatto dalla professoressa Francesca Oliva, permette all'azienda pubblica di “presentarsi ai suoi stakeholder con un documento tutto nuovo”, ha premesso brevemente l'amministratore unico Mauro Frigerio.

presentazione lineelecco 1 dicembre 20222

“Lo presentiamo per la prima volta e raccontiamo anche la storia dell’azienda iniziata cinquant’anni fa, nota come Azienda Pubblica Trasporti. Vuol dire andare oltre e guardare avanti”, ha commentato il direttore Salvatore Cappello.

presentazione lineelecco 1 dicembre 20220

“La gran parte del lavoro è stata fatta dal gruppo di lavoro che si è costituito all’interno dell’azienda, lavoro funzionale e intergenerazionale. È la prima rendicontazione fatta nei confronti degli stakeholder, ascoltandoli”. Le azioni? “Obiettivi e priorità del futuro partendo dalle azioni portate a termine”, ha spiegato la redattrice Francesca Oliva durante la presentazione del documento, che si compone di una cinquantina di pagine e contiene un po' tutto il mondo LineeLecco, tra bilancio economico (chiuso in positivo di 2mila e 200 euro nel 2021), parco mezzi, servizi offerti, investimenti, progetti e lato risorse umane.

Torna al sommario

presentazione lineelecco 1 dicembre 20221

LineeLecco e i pullman green

presentazione lineelecco 1 dicembre 202221

“Siamo tra le città che supera la soglia d’inquinamento minima per parecchi giorni ogni anno - ha ricordato l'assessore alla mobilità Renata Zuffi -. Dopo l’ultima tranche di bus alimentati a diesel, un anno e mezzo fa abbiamo virato verso i mezzi elettrici, che saranno ricaricati sia in sede che in tragitto: abbiamo fatto delle prove e sono state positive, supportati dagli studi del Politecnico. Il bus elettrico è la scelta migliore per tutte le città, ora abbiamo scelto di potenziare l’infrastruttura per puntare su una transizione vera dentro un cambio di visione”.

Torna al sommario

presentazione lineelecco 1 dicembre 20226

La rivoluzione del biglietto elettronico ricaricabile: dove si compra a Lecco

presentazione lineelecco 1 dicembre 20228

“Abbiamo rispettato la promessa e questo processo fa della nostra città una di quelle più all’avanguardia in Italia”, ha rammentato il direttore Salvatore Cappello prima di lasciare la parola ai referenti. Marco Moretti, amministratore delegato di Conduent Italia, multinazionale presente in ventiquattro Paesi del mondo, ha fatto presente come sia “la prima applicazione in Lombardia e ne vado orgoglioso. Quanto fatto per LineeLecco ve lo porterete dietro per anni e anni. A Brescia, per fare un esempio, l’abbonamento a breve sarà caricato direttamente sulla carta di credito”. La progettazione del sistema “mette il cittadino al centro e le informazioni rilevate possono essere molto utili per tutto il territorio”.

presentazione lineelecco 1 dicembre 20229

“Io sono contento, orgoglioso direi, di partecipare a questo processo d’innovazione - si è pronunciato l’ingegner Franco Gazzotti di FGSolutions, titolare del progetto -. La tecnologia è capace di soddisfare tutti i nostri bisogni: noi dobbiamo muovere le persone, non muovere mezzi, bisogna sempre sempre e solo guardare al cliente finale. Stiamo lavorando da sei anni su questo progetto, oggi vediamo la nascita del primo sistema che parte veramente: aggiungiamo il pagamento con il bancomat, ma sono 15 i punti vendita distribuiti per la città”. Il primo semestre del 2023 “vedrà la nascita di questi sistemi in altri bacini della Lombardia, tra chip on paper e smart card profilate. La cosa vera è il miglioramento dell’accesso al servizio, questa è l’essenza del sistema”. E la campagna di comunicazione “vale quanto il sistema stesso”.

Torna al sommario

presentazione lineelecco 1 dicembre 20227

Questo il nuovo biglietto elettronico:

biglietto elettronico linee lecco chip on paper

Investimento totale di 762mila euro, il 45-50% coperto da Regione Lombardia.

Il progetto per i bambini disabili con Politecnico e Canottieri

Frigerio ha svelato di aver ricevuto una e-mail poche ore prima della mattinata dal Politecnico: “La professoressa Manuela Grecchi mi ha coinvolto sempre di più nella vita dell'Ateneo e noi l’anno prossimo lo aiuteremo, insieme alla Canottieri, in un progetto triennale per bambini che presentano delle disabilità cerebrali”.

presentazione lineelecco 1 dicembre 20223

“Il gesto della remata è una possibilità di riabilitazione per i bambini e prevedere una parte ludica è molto importante - ha fatto presente la prorettrice del Polo di Lecco -. Il progetto è già avviato, stiamo provando a sviluppare la prima parte: nella seconda sogniamo la messa a punto di avere in acqua l’imbarcazione adeguata, nella terza vogliamo mettere a punto un laboratorio dedicato in Canottieri. Se il territorio ha voglia e qualche soldino da spendere...”.

Torna al sommario

presentazione lineelecco 1 dicembre 20224

Parola alle istituzioni

“Per la prima volta mi capita di ascoltare una presentazione d contenuto etimologico - ha analizzato il prefetto Sergio Pomponio -. La sfida è particolarmente interessante, in un territorio che restituisce l’immagine di un territorio provinciale perennemente sottoposto a sfide come quelle relative alla mobilità. Mi auguro che altre aziende imitino queste scelte, anche a livello di location perché qui si ragiona in prospettiva”.

presentazione lineelecco 1 dicembre 20225

Stefano Simonetti, consigliere provinciale, si è focalizzato sull'integrazione del trasporto su gomma e lago, come rappresentato dal biglietto unico Bellagio-Lecco: “Come ente pubblico crediamo in un Sistema Lecco dei trasporti. Stiamo cercando di creare il Sentiero del Viandante sull’acqua, un sistema integrato con Trenord e LineeLecco attraverso un ticket elettronico unico”.

presentazione lineelecco 1 dicembre 202211

Liliana Donato, direttore generale di ATB Servizi, ha spiegato cosa capita a Bergamo e dintorni: “Anche noi siamo quasi arrivati al traguardo e da un anno abbiamo iniziato a vendere i biglietti sugli autobus. Parallelamente portiamo avanti il progetto legato all’infrastruttura, tutto rivolto verso gli interessi dei cittadini, l’auspicio è quello di portare avanti dei progetto in sinergia”.

presentazione lineelecco 1 dicembre 202212

Giovanni Scarpone, ingegnere pioniere del trasporto pubblico locale, ha analizzato come “in Lombardia nei prossimi anni si deve fare il salto di qualità nei trasporti per valorizzare i tanti investimenti fatti attraverso il bando Pnrr”.

presentazione lineelecco 1 dicembre 202213

Valentina Astori del gruppo Arriva ha vissuto passaggi simili altrove: “Il traguardo di oggi è anche un punto di partenza verso l’evoluzione tecnologica che è stata elencata finora. Oggi vediamo che le cose, pur lentamente, vanno avanti: abbiamo iniziato a Brescia, siamo passati a Bergamo e oggi siamo arrivati a Lecco, un grosso lavoro di condivisione con gli altri operatori”.

presentazione lineelecco 1 dicembre 202214

Frigerio ha chiuso “con delle scuse. In questi ultimi sei mesi ho avuto una tabella di marcia da rispettare e ce l’abbiamo fatta: sono stato duro e burbero con i consulenti e il nostro personale, ma è evidente che l’impegno era gravoso. Il grazie va agli 85 dipendenti che si sono impegnati per la riuscita del progetto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio di sostenibilità, pullman green e biglietto elettronico: LineeLecco prepara il 2023

LeccoToday è in caricamento