«Anche durante la pandemia l'arte e la creatività non si devono fermare»

La mandellese Irma Zerboni, guida museale e titolare di un laboratorio, ha parlato a Radio News 24 del suo lavoro e della scelta di comunicare online con il pubblico

Irma Zerboni

L'online come strumento per comunicare il valore dell'arte anche durante la pandemia. Il tema è stato trattato dall’emittente radiofonica nazionale Radio News 24 on air, nello spazio dedicato ai corsi artistici al tempo del Covid. Un format giornaliero che apre i propri microfoni all’approfondimento di racconti legati alle professioni nei molteplici settori sparsi nel Paese Italia.

Al centro di questo spazio informativo la mandellese Irma Zerboni, che dell’arte pittorica ha fatto ragione di vita e attività quotidiana. Nata a Lecco nel 1981 da sempre domiciliata a Mandello del Lario, con una laurea in Comunicazione e Didattica dell’Arte, Irma attinge studi e cognizioni artistiche presso l’Accademia di Brera. Un bagaglio culturale che l’ha vista operare nei progetti educativi di Villa Monastero a Varenna e ai Musei civici di Como per poi passare a Milano alla Pinacoteca di Brera, al Cenacolo Vinciano, al Museo del Novecento, a Palazzo Reale e come guida museale al Duomo del capoluogo lombardo. La grande passione per l’arte espressiva ha portato Zerboni a continui studi e aggiornamenti per approfondire appieno la conoscenza della materia.

Una borsa di studio per i futuri artisti della Valle San Martino

Un bagaglio di esperienze culturali che ha voluto trasportare e trasmettere presso il laboratorio artistico “Il tempo dell’arte” ubicato nel rione di Belledo a Lecco e nato nel 2018, grazie alla volontà al rischio e alla perseveranza dell’artista mandellese, spinta ad investire su se stessa e sul desiderio di dare vita ad uno spazio che ambisca a divenire polo territoriale per i creativi tra le motivazioni nella creazione di questa struttura. Irma Zerboni, mai paga delle proprie conoscenze, ha anche intraspreso un percorso di formazione per diventare arte-terapista: un processo artistico finalizzato al raggiungimento di un benessere personale.

Dalla scultura, pittura ad olio ed acrilico, acquarello, inchiostro, alle tecniche a disegno a pastello le conoscenze dispensate in questo ateneo dell’arte espressiva. Pezzi di ordinaria e straordinaria quotidianità quelle raccolte dai microfoni di Radio News 24 on air nel corso della registrazione del 19 novembre. L’intervista verrà messa in onda nei prossimi giorni. Irma Zerboni, coadiuvata nel lavoro didattico da Eleonora, ha toccato anche il tema del Covid-19: «Con l’arrivo della pandemia il laboratorio è stato soggetto a periodi di chiusura intermittenti. Per rimanere sempre vicino alle persone e far fronte alla situazione delicata abbiamo strutturato diverse proposte online, utilizzando la creatività come una potente risorsa espressiva anche da casa».

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento