rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Notizie Mandello del Lario

Sagre e tradizioni, tutti pazzi per la raviolata

Successo per l'iniziativa proposta nella frazione di Somana in occasione della Festa patronale

Sorrisi, senso di comunità e gioia d'esserci i sentimenti espressi dal numeroso gruppo di ragazze e ragazzi che, raccogliendo il testimone di parenti e amici, hanno riproposto a Somana la tradizione della Raviolata legata alla festa religiosa di Sant'Abbondio, protettore della chiesa della frazione di Mandello del Lario e della diocesi comasca a cui la comunità pastorale appartiene. Tre i giorni della festa: venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 agosto. Chi vorrà potrà dunque gustare gli ottimi ravioli anche nella giornata di oggi.

Raviolata 2-2

Insieme alla parte religiosa, spazio dunque anche all'aspetto ludico e gastronomico sotto la tensostruttura allestita nel locale campo sportivo. Sul trono ancora una volta “Re raviolo” grazie all'impegno e alla disponibilità ad elargire sorrisi da parte dei giovani volontari divisi nei compiti tra il bar, la cucina e il servizio ai tavoli. Un appuntamento che ha già conquistato tantissimi visitatori testimoniando come le tradizioni e gli eventi siano una risorsa preziosa, specie nelle piccole realtà dove tutti fanno squadra.

(Si ringrazia Alberto Bottani per le foto e la collaborazione)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sagre e tradizioni, tutti pazzi per la raviolata

LeccoToday è in caricamento